Tu sei qui

Formazione

Investire in formazione è investire nel futuro

 

 

La Coccinella crede da sempre nell'importanza della formazione e, nel corso degli anni, ha progettato e realizzato, e lo fa tutt’ora, percorsi che abbinano la formazione teorica a quella pratico-esperienziale attraverso la realizzazione di laboratori creativi.

La formazione proposta da La Coccinella è rivolta ai dipendenti - educatori, insegnanti, operatori - ma non solo. Spesso, infatti, fornisce consulenza o gestisce direttamente corsi di aggiornamento per le agenzie educative che ne fanno richiesta (nidi, scuole dell’infanzia, scuole primarie, ludoteche..).

Nell’ottica, infine, che la collaborazione, e dunque scambio di conoscenze, siamo molto importanti co-gestisce momenti formativi in accordo con realtà che condividono i suoi stessi principi.

 

 

Eventi formativi

 

L'Atelier al nido: due giornate di formazione

 

Mercoledì 26 ottobre e sabato 5 novembre (2016) la cooperativa ha ospitato educatrici, coordinatrici e pedagogiste dei servizi all’infanzia provenienti della provincia di Verona (mercoledì 26) e da Abano Terme e Isola Vicentina (5 novembre). Un’ottantina, complessivamente, di professioniste che hanno chiesto di conoscere la quotidianità in Coccinella, in particolare nel nido sonoro di Arco e nel  nido di Brentonico, in cui il tema è il “diritto al rischio”.

Il video “20+1” ha introdotto il racconto dell’evoluzione della cooperativa, oggi vera a propria impresa pedagogica, mentre il video “Pedagogia in natura” ha dato il là alla narrazione dell’esperienza e dell’utilizzo dei diversi  materiali all’interno degli spazi e mostrato come l’Atelier entra nei servizi arricchendo conoscenze e relazioni.

Due giornate di formazione intese, in cui non sono mancati il confronto , la condivisione, lo scambio di saperi, importanti per la crescita professionale, non solo degli ospiti, ma anche del personale della cooperativa.

 

      

 

 

Seminario "Diritto al rischio" - 26 e 27 settembre 2014

 

Fin da piccolissimi i bimbi hanno bisogno di stare in relazione con i propri limiti, di rischiare, ossia sperimentare, relazionarsi, conoscere per crescere. Di questo si è parlato tra laboratori, interventi di esperti e tavole rotonde nel corso del seminario “Diritto al rischio”, organizzato, a Brentonico, dalla cooperativa La Coccinella in collaborazione con il Centro Studi Erickson. Inserire dei rischi, calcolati e programmati, in un progetto educativo aiuta i piccoli a riconoscerli e a gestirli, crescendo con maggiore consapevolezza dei propri limiti e delle proprie potenzialità.